Bab Bou Jeloud non è la porta più antica della città. La sua data di costruzione risale solo al 1913 ma i suoi mosaici azzurri che si riflettono sul bianco della piazza hanno un fascino particolare che fa pensare all’interno di certi edifici di Fez, la maggior parte dei quali sono chiusi ai visitatori non musulmani.
La grande piazza davanti a Bab Bou Jeloud sta diventando un importante punto di ritrovo di Fez dove i bambini giocano e locali e turisti si prendono una pausa dal caos della medina.

Per tutte le partenze programmate e per info: www.viaggiofotografico.it

Fes

Fes

Annunci